Archivi per la categoria ‘iniziative pastorali’

INTORNO A “U VRACIERE”

sabato, 25 marzo 2017

“U vraciere” è la vecchia fonte di calore che raccoglieva attorno a sé l’intera famiglia. Attorno ad esso genitori figli nonni si raccontavano. Assieme al calore delle brace, si respirava anche il calore degli affetti.
“U vraciere” è il nome simbolico dato agli incontri periodici, organizzati dai volontari della parrocchia per gli anziani, che fanno rivivere, attraverso i racconti, nostalgici momenti di storia acquappesana.
Domenica 19 marzo un incontro straordinario ha visto confluire nella sala della parrocchia circa sessanta persone tra anziani e giovani.
Una serata trascorsa tra racconti poesie canti balli e tanta allegria. Un sentito grazie a tutti i collaboratori della parrocchia per l’entusiasmo con cui hanno preparato l’evento e, in particolare, a Francesca Rennis, ideatrice ed esperta conduttrice della serata.

Itinerario per fidanzati

venerdì, 13 gennaio 2017

Domenica 15 gennaio alle ore 18.30, nella sala parrocchiale di Acquappesa marina, inizia l’itinerario di formazione per i fidanzati prossimi al matrimonio.

Schermata 2017-01-13 alle 17.47.08

Cori Parrocchiali

venerdì, 13 gennaio 2017

Il 26 dicembre, festa di Santo Stefano, nella Chiesa Madre di Acquappesa si è tenuto il tradizionale concerto dei cori parrocchiali, in memoria di Erika Tripicchio. Un sentito grazie a tutti coloro che hanno accolto l’invito e agli organizzatori, coordinati da Iside Laino. Un grazie anche a Padre Bobby, presenza simpatica e gradita, che ha cantato due brani molto apprezzati del suo ultimo cd.

Santo Rosario nelle famiglie

giovedì, 12 maggio 2016

Schermata 2016-05-12 a 16.40.08Scusandoci per il notevole ritardo pubblichiamo, nella locandina allegata, l’elenco delle famiglie e dei luoghi dove si recita il Santo Rosario nel mese di Maggio, dedicato alla Madonna.

 

Franco Caruso Ministro straordinario dell’Eucaristia

martedì, 3 maggio 2016

13113024_953132151472112_8611420504930880278_oDomenica primo maggio, nella Basilica della “Madonna del Pettoruto”, Franco Caruso, valido e impegnato collaboratore della nostra comunità, ha ricevuto, insieme con altri candidati provenienti da diverse parrocchie della diocesi, il mandato di ministro straordinario dell’Eucaristia. Nello stesso giorno, Antonio Abbate è stato confermato in questo ministero, che svolge già da diversi anni.
Il mandato è stato conferito dal vescovo monsignor Leonardo Bonanno durante la celebrazione Eucaristica delle ore 11.00.
Il ministro straordinario dell’Eucaristia non solo può distribuire la Comunione nelle affollate assemblee liturgiche, ma soprattutto è chiamato a dare il proprio prezioso servizio nelle case degli ammalati.
Franco che con Cristina sua moglie era solito recarsi periodicamente in visita agli ammalati, ora può continuare la sua missione portando loro il conforto di Gesù Eucaristico. Cristina, ne siamo certi, felice di questo nuovo impegno pastorale di Franco, continuerà a rimanere al suo fianco.
Nella serata di domenica i collaboratori della parrocchia hanno condiviso con Franco un momento di gioiosa fraternità.

itinerario di formazione per i fidanzati

sabato, 30 gennaio 2016

Schermata 2016-01-30 a 18.02.20Domenica 17 gennaio è iniziato in parrocchia l’itinerario di formazione per i fidanzati. L’incontro, con cadenza settimanale si terrà ogni domenica, tranne il 31 gennaio, nella sala parrocchiale di Acquappesa marina alle ore 18.30. Il corso terminerà domenica 13 marzo.
Nb: consultare il programma nella locandina allegata

Raduno giovani: lettera del parroco

giovedì, 15 ottobre 2015

MERCOLEDI’ 14 OTTOBRE ORE 20.00 RADUNO GIOVANI. LETTERA DEL PARROCO:

Carissimo/a,
ti scrivo, anche a nome del gruppo animatori giovani della parrocchia, per dirti che desideriamo incontrarti, insieme con gli altri tuoi coetanei. 
Viviamo in un paese molto piccolo, dove non sarebbe difficile vedersi e parlarsi, eppure i nostri rapporti rischiano di diventare esclusivamente virtuali, creando un’illusoria forma di comunicazione, che in realtà lascia nell’insoddisfazione e nella solitudine.
Prova a scoprire la bellezza dello stare insieme…provaci, non dire di no…prova a mettere a disposizione degli altri la tua intelligenza il tuo entusiasmo la tua forza le tue idee…..prova a dialogare con il gruppo dei tuoi amici e, se lo ritieni importante, anche con noi adulti.
Forse, insieme, possiamo rendere più vivibile e umano l’ambiente in cui viviamo. 
Conto molto su di te, come ogni persona sei prezioso agli occhi di Dio, sei prezioso anche per noi. 
Ti aspetto nella sala parrocchiale della marina MERCOLEDI’ 14 OTTOBRE alle ore 20.00 per un breve confronto e per programmare qualcosa che sia di interesse e gradimento per voi giovani.
Un caro saluto e a presto.
Acquappesa, 04.10.2015 

Maggio: la Madonna “pellegrina” nelle famiglie

domenica, 3 maggio 2015

La statuina della Madonna di Lourdes torna nelle famiglie. In questo itinerario, nel mese mariano, abbiamo scelto di visitare le case dove ci sono ammalati, per pregare insieme e invocare su di loro la protezione della Mamma Celeste con la recita del santo Rosario.
E’ previsto, inoltre, l’annuncio di tre catechesi nelle tre chiese della parrocchia (Chiesa “Mater viatorum” – Chiesa Madre – Chiesa Sacro Cuore di Gesù). Alle catechesi seguirà la recita del Rosario.

Di seguito elenchiamo le famiglie che saranno “visitate” dalla statuina della Madonna e i giorni della recita del rosario nelle case e nelle chiese:

Martedì 5 maggio ore 18.30: fam. Concetta e Pasqualina Cipolla c.da S. Iorio;
Mercoledì 6 maggio ore 18.30: famiglia Anna Guaglianone c.da S. Iorio*;
Giovedì 7 ore 18.30: famiglia Umberto Avolio c.da San Iorio;
VENERDI’ 8 MAGGIO ORE 18.30: CATECHESI E RECITA DEL SANTO ROSARIO NELLA CHIESA “MATER VIATORUM” C/da SAN IORIO
lunedì 11 ore 18.30: Famiglia Immacolata Mazzitelli – Acquappesa centro;
martedì 12 ore 18.30: famiglia Immacolata Leone – Acquappesa centro;
mercoledì 13 ore 18.30: famiglia Francesca Monteleone – Acquappesa centro;
giovedì 14 ore 18.30: famiglia Enedina Brusca – Acquappesa centro;
venerdì 15 ore 18.30: famiglia Rosa Santoro – Acquappesa centro;
LUNEDI’ 18 MAGGIO ore 18.30: CATECHESI E RECITA DEL SANTO ROSARIO NELLA CHIESA MADRE;
martedì 19 ore 18.30: famiglia Maiorano Tirenzio – Nuovo villaggio Intavolata;
mercoledì 20 ore 18.30: famiglia Rosa Corrao – N. villaggio Intavolata;
giovedì 21 ore 18.30: famiglia Ciddio Maria c./da Bergamotto;
venerdì 22 ore 18.30: famiglia Pinto Angelina via C. Colombo;
lunedì 25 ore 18.30: famiglia Mena De Seta – via C. Colombo;
martedì 26 ore 18.30: famiglia Caruso Giovanna – via C. Colombo;
mercoledì 27 ore 18.30: famiglia Assunta Gagliardi – via C. Colombo;
giovedì 28 ore 18.30: famiglia Iannazzone Lorenzo – via C. Colombo;
Venerdì 29 ore 17.00: famiglia Gemma Andreoli – via C. Colombo;
DOMENICA 31 ORE 20.30: CATECHESI E RECITA DEL SANTO ROSARIO NELLA CHIESA DELLA MARINA.

presepe 2014

martedì, 6 gennaio 2015

Come da tradizione Gerardo Federico, con passione e competenza ha allestito per il periodo natalizio un presepe di grandi dimensioni, curato nei particolari e ammirato dai numerosi visitatori. A lui il grazie della comunità.

 

NASCE AD ACQUAPPESA E GUARDIA IL GRUPPO “FIGLINCIELO”

venerdì, 24 ottobre 2014

“FIGLINCIELO”:
logoE’ un gruppo i fede e di preghiera che raccoglie le famiglie che vivono la terribile esperienza della perdita di un figlio.
Di seguito riportiamo la lettera-invito consegnata ad alcuni genitori, nella speranza di arrivare a tanti altri che non siamo riusciti a raggiungere:

Ai genitori che hanno dei “figli in cielo”
Carissimi,
il dolore per la perdita di un figlio provoca una sofferenza inimmaginabile, che nessuno può capire se non chi ha generato quella vita.
Per questo, noi sottoscritti sacerdoti, ci rivolgiamo a voi con massimo rispetto, sperando di non ferire la vostra sensibilità.
Ci spinge a bussare con discrezione, alla vostra porta, la convinzione che la fede può dare un grande conforto, perché apre prospettive di luce futura, guardando al Cristo Risorto. 
Domenica 26 ottobre daremo inizio a un gruppo di riflessione e preghiera, riservato a voi genitori che vi siete scontrati, improvvisamente, con la tragica realtà della morte di un figlio.
In questo cammino ci facciamo guidare da un’organizzazione, che porta il nome di “figlincielo”.
Un’organizzazione con tanti gruppi, presenti in Italia e all’estero, nata dalla tragica esperienza di una mamma, la dottoressa Adriana Bassanetti che, dopo aver perduto prematuramente la figlia Camilla, ha trovato forza nell’incontro con Dio e ha voluto coinvolgere in un’esperienza di fede quanti passano attraverso la stessa prova, umanamente assurda e incomprensibile.
Nell’attesa di rivedervi, assicuriamo il ricordo dei vostri figli nella preghiera.
Acquappesa, 1 ottobre 2014
I sacerdoti 
Don Ermanno don Lillino don Giacomo

Notizie pratiche:
1. L’incontro si terrà nella sala e nella chiesa di Acquappesa Marina, con inizio alle ore 17.00;
2. La cadenza sarà mensile: ogni ultima domenica del mese;
3. L’incontro si svolgerà in due momenti:
• Riflessione sulla Parola di Dio (nella sala)
• Santa Messa di suffragio per vostri cari figli (nella Chiesa).
4. Per conoscere come nasce l’organizzazione “figli in cielo” e seguire tutte le iniziative potete accedere online al sito: www.figlincielo.it (cliccare in alto a sinistra sull’icona della bandiera italiana).

IL LOGO:
logoIl logo (a destra e in alto a sinistra) – dice la dottoressa Andreana Bassanetti fondatrice dell’associazione –  rappresenta il nostro cuore che abbraccia i nostri figli in Cielo o il nostro cuore trafitto dai figli in Cielo.