INIZIO ITINERARIO DI PREPARAZIONE AL MATRIMONIO

6 gennaio 2020

Domenica 12 gennaio 2020, nella sala parrocchiale di Acquappesa Marina, inizierà il corso di formazione per i fidanzati, prossimi al matrimonio. Gli incontri si terranno tutte le domeniche, tranne l’ultima di gennaio, dal 12 gennaio al 08 marzo, alle ore 18.00.
Un saluto dai parroci dell’unità pastorale di Guardia e Acquappesa, don Massimo, don Eddy e don Giacomo.

schermata-2020-01-04-alle-11-58-07

Festa Santa Famiglia

1 gennaio 2020

domenica 29 dicembre tante famiglie si sono ritrovate nella chiesa S. Cuore di Gesù per la celebrazione della Santa Messa e per rinnovare le promesse matrimoniali.
Momenti di gioco e di sana allegria sono seguiti, subito dopo, nella sala parrocchiale.
Grazie per la splendida serata che ci avete regalato.
A tutta la comunità parrocchiale auguri per un sereno anno nuovo. Gesù entri nelle vostre case, vi protegga e vi benedica

 

Festa della Santa Famiglia

26 dicembre 2019

A tutte le famiglie della comunità parrocchiale
schermata-2019-12-26-alle-17-02-51Carissimi/e,
domenica 29 dicembre la chiesa ricorda la Santa Famiglia di Nazareth.
In questa occasione vorremmo vivere insieme con voi un momento di preghiera, con la celebrazione della Santa Messa e un momento di comunione, nella sala parrocchiale, tra musica giochi e agape. Per riscoprire, così, il calore della Parrocchia, la grande famiglia alla quale tutti apparteniamo.
In attesa di ritrovarci domenica 29 alle ore 16.30 nella chiesa della marina, auguriamo un Santo Natale di Pace.
Il parroco e i suoi collaboratori
nb.
- Durante la Santa Messa saranno benedette le fedi nuziali e gli sposi rinnoveranno le promesse matrimoniali.
- liberamente, chi vuole, può portare qualcosa, da condividere con gli altri per la cena

Feste Natalizie

22 dicembre 2019

Il parroco e i suoi collaboratori augurano un Natale di Pace e un sereno anno nuovo a tutte le famiglie della comunità. Salutano con particolare affetto tutti gli ammalati, le persone sole e tutti quelli, che per qualsiasi motivo, sono nella sofferenza.
Nelle locandine allegate: orari delle Sante Messe, nelle tre chiese della parrocchia, per il periodo delle feste.

schermata-2019-12-22-alle-11-39-02

 

schermata-2019-12-22-alle-11-38-34

 

schermata-2019-12-22-alle-11-37-20

 

15626413_216194872166591_2311281293594206198_o

AUGURI DI NATALE CON I RAGAZZI DELL’INIZIAZIONE CRISTIANA

20 dicembre 2019

Cari ragazzi, 
vi aspettiamo, insieme con i vostri genitori, VENERDI’ 20 dicembre alle ore 18.00, nella sala parrocchiale, per scambiarci gli auguri del Santo Natale. Nell’occasione, sarà proiettato il video sul bullismo, che avete realizzato con le vostre catechiste.
il parroco e le catechiste
(Le foto allegate al post sono quelle della festa dell’accoglienza, celebrata all’inizio dell’anno catechistico).

Orari Sante Messe dal 28 ottobre 2019

27 ottobre 2019

ORARI SANTE MESSE DAL 28 OTTOBRE 2019
nelle tre chiese della parrocchia Santa Maria del Rifugio

CHIESA MADRE DI ACQUAPPESA CENTRO
S. Messa feriale: martedì – giovedì e ogni primo venerdì del mese ore 16.00
S. MESSA FESTIVA ore 11.00
CONFESSIONI: martedì ore 16.30 – 17.00

CHIESA SACRO CUORE DI GESU’ DI ACQUAPPESA MARINA
S. Messa feriale
lunedì – mercoledì e venerdì ore 16.30;
S. MESSA FESTIVA
Sabato ore 17.00; Domenica ore 10.00
Adorazione Eucaristica: sabato ore 17.40
Confessioni: domenica ore 9.00 – 9.45; lunedì ore 16.00 – 16.30

CHIESA “MATER VIATORUM” CONTRADA SAN IORIO 
Santa Messa Sabato ore 15.45

solennità dei Santi e fedeli defunti

27 ottobre 2019

schermata-2019-10-27-alle-17-55-43CHIESA MADRE DI ACQUAPPESA
SOLENNITA’ DI TUTTI I SANTI
Venerdì 1 novembre Santa Messa ore 11.00
Commemorazione fedeli defunti sabato 2 novembre Santa Messa ore 16.00

CHIESA SACRO CUORE DI GESU’ Acquappesa marina
SOLENNITA’ DI TUTTI I SANTI
giovedì 31 ottobre Santa Messa ore 17.00
venerdì 1 novembre Santa Messa ore 10.00
CONFESSIONI ore 9.00
COMMEMORAZIONE FEDELI DEFUNTI sabato 2 novembre Santa Messa ore 17.00

VISITA AL CIMITERO
Venerdì 1 novembre: *Pellegrinaggio al Cimitero ore 14.30. Partenza dalla chiesa della marina – benedizione delle tombe e Santa Messa all’aperto intorno alle ore 15.45
(*il programma viene annullato in caso di condizioni meteo avverse)

Aiutiamo i nostri cari defunti a liberarsi al più presto dalle sofferenze del purgatorio, lucrando per loro l’indulgenza plenaria, che la Misericordia di Dio, tramite la Chiesa, concede in questi giorni. Di seguito notizie sull’indulgenza e modalità per lucrarle.

L’INDULGENZA PLENARIA PER I DEFUNTI
A. Dal mezzogiorno del 1° novembre a tutto il 2 novembre si può lucrare, una sola volta, l’indulgenza plenaria, applicabile solo ai defunti, visitando una chiesa e recitando un Padre Nostro e un Credo.
Si devono adempiere inoltre tre condizioni:
1. confessione sacramentale; si richiede che sia escluso qualsiasi affetto al peccato anche veniale;
2. comunione Eucaristica;
3. Preghiera secondo le intenzioni del Santo Padre (per esempio, un Padre Nostro e un’Ave Maria).
Le tre condizioni possono essere adempiute parecchi giorni prima o dopo; tuttavia conviene che la comunione e la preghiera secondo le intenzioni del sommo pontefice siano fatte nello stesso giorno, in cui si visita la chiesa.
B. Inoltre, nei giorni 1-8 novembre i fedeli che visitano il cimitero e pregano anche solo mentalmente per i defunti, possono lucrare una volta al giorno l’indulgenza plenaria (applicabile solo ai defunti) alle condizioni di cui sopra.

L’INDULGENZA
L’indulgenza è la remissione dinanzi a Dio della pena temporale per i peccati, già rimessi quanto alla colpa, che il fedele, debitamente disposto e a determinate condizioni, acquista per intervento della chiesa, la quale, come ministra della redenzione, autoritativamente dispensa ed applica il tesoro delle soddisfazioni di Cristo e dei santi.
L’indulgenza è parziale o plenaria secondo che libera in parte o in tutto dalla pena temporale dovuta per i peccati.
La teologia cattolica insegna che ogni nostro peccato ha una duplice conseguenza: genera una colpa e comporta una pena.
Mentre la colpa, che possiamo concepire come la rottura o il deturpamento dell’amicizia con Dio, è rimessa dall’assoluzione sacramentale nella confessione, (attraverso la quale Dio cancella l’offesa ricevuta), la pena permane anche oltre l’assoluzione.
La pena temporale non è da concepire come una vendetta di Dio, ma come il tempo necessario a noi per rigenerare la nostra capacità di amare Dio sopra ogni cosa. Questa pena temporale esige d’essere compiuta in questa vita come riparazione, o in Purgatorio come purificazione. Elenchiamo alcuni mezzi di purificazione che, nel cammino tereno, facilitano il cammino verso la santità: le varie prove e la sofferenza stessa, l’impegno nelle opere di carità, la preghiera, le varie pratiche di penitenza e, non ultimo, l’acquisto delle indulgenze. Ma poiché difficilmente in questa vita riusciremo a giungere alla perfezione, la Giustizia Divina prevede un tempo di purificazione anche dopo la nostra morte, nel Purgatorio. Leggiamo nel Catechismo: “Coloro che muoiono nell’amicizia di Dio, ma imperfettamente purificati, benché sicuri della propria salvezza eterna, vengono sottoposti, dopo la morte, ad una purificazione, al fine di ottenere la santità necessaria per entrare nella gioia di Dio”.

Orari Sante Messe

3 settembre 2019

Orari nelle tre chiese della Parrocchia dal 2 settembre 2019:

schermata-2019-09-03-alle-18-48-05CHIESA MADRE DI ACQUAPPESA CENTRO
Santa Messa feriale: martedì – giovedì e primo venerdì del mese ore 17.30
SANTA MESSA FESTIVA: domenica ore 11.00
Confessioni: martedì ore 17.00 – 17.30
 

CHIESA SACRO CUORE DI GESU’ – ACQUAPPESA MARINA
S. Messa feriale: lunedì mercoledì e venerdì ore 18.00
SANTA MESSA FESTIVA: sabato ore 18.00; domenica ORE 10.00
Adorazione Eucaristica: sabato ore 18.40 
Confessioni: domenica ore 9.00 – 9.45; lunedì ore 17.30 – 18.00
 

CHIESA “MATER VIATORUM” CONTRADA SAN IORIO
Santa Messa festiva: sabato ore 16.30
 

Festa “Mater Viatorum” in cont.da San Iorio

3 settembre 2019

schermata-2019-09-03-alle-18-54-53Venerdì 30 agosto ore 19: inizio del triduo in onore della Madonna “Mater Viatorum” venerata nella chiesetta in contrada San Iorio. Durante la celebrazione della Santa Messa ricordiamo il piccolo Carmine Ricco. Seguirà una fiaccolata fino al monumento detto “a Cruci”. Nella locandina allegata trovate il programma della festa.

2 agosto 2019

7 agosto 2019

Dopo la processione, che ha attraversato tutta la marina di Acquappesa, con una solenne concelebrazione, presieduta da monsignor Ermanno Raimondo, si sono conclusi i festeggiamenti religiosi in onore della Madonna degli Angeli. 
Erano presenti alla concelebrazione don Franco Bonofiglio e il diacono Franco Summaria.