Sante Messe luglio-agosto 2019

5 luglio 2019

schermata-2019-06-30-alle-16-07-53Il parroco e la comunità parrocchiale danno il benvenuto ai turisti che hanno scelto Acquappesa per le loro vacanze e augurano un soggiorno sereno. 
(nella locandina allegata:  orari delle funzioni sacre nelle tre chiese della parrocchia). 

P.S. la parrocchia è fornita di ostie senza glutine per celiaci. Per eventuali richieste informare il parroco prima della Santa Messa.

Festa Madonna del Rifugio

5 luglio 2019

Con le processioni del primo luglio, nella frazione marina, e del due luglio nel centro storico, si è conclusa la festa patronale in onore della Madonna del Rifugio.
All’inizio della novena e a conclusione della festa abbiamo avuto la gioia di ospitare due giovani sacerdoti cetraresi.
Don Giuseppe Fazio ha presieduto la solenne concelebrazione del 23 giugno e don Guido Quintieri quella conclusiva del 2 luglio. 
Don Guido, come ci raccontava nell’omelia, ha rivissuto momenti della sua infanzia quando, insieme con la sua nonna, veniva da Cetraro a onorare la Vergine del Rifugio.
Tutti i fedeli, commossi e riconoscenti, hanno accolto con entusiasmo la presenza dei giovani sacerdoti.
A don Giuseppe e don Guido va la nostra gratitudine e l’augurio di un fecondo apostolato.
Un ringraziamento, infine, anche a don Franco Lonetti, confratello e amico di Crotone, che ha guidato la preghiera negli altri giorni della novena, come avviene ormai da molti anni.

Sacro Cuore di Gesù

28 giugno 2019

schermata-2019-06-28-alle-15-38-06La nostra comunità, legata particolarmente al Cuore di Gesù, al quale è dedicata la chiesetta della frazione marina, si prepara a questa solennità con un triduo di preghiera a cominciare da martedì 25 giugno (vedi locandina allegata).

Diamo alcune brevi notizie sulla devozione al Cuore di Gesù, diffusa in tutto il mondo in seguito alle numerose apparizioni che Santa Margherita Maria Alacoque (1647-1690)ha avuto nel convento di Paray-le-Monial (Francia).

Nei momenti di preghiera Margherita aveva visioni nelle quali Gesù le mostrava il suo Cuore ferito, coronato di spine, infiammato di amore per l’umanità. Un giorno, nel rapimento di una visione Gesù le disse: “Ecco quel cuore che ha tanto amato gli uomini e dai quali non riceve che ingratitudini e disprezzo…”. Nonostante la cattiveria degli uomini Gesù vuole che tutti siano salvi e felici eternamente dopo l’esperienza terrena. E l’uomo, soprattutto chi ha fede, non può sfuggire alla domanda sul suo destino dopo la morte. “Infatti, quale vantaggio ha un uomo che guadagna il mondo intero, ma perde o rovina se stesso?” (Lc 9,25) L’interrogativo del Vangelo, rivolto all’uomo che si agita ed è concentrato affannosamente nella ricerca del denaro del potere  e di tutto ciò che inesorabilmente e velocemente passa, ci invita a riflettere su ciò che conta davvero nella nostra vita, cioè la salvezza dell’anima. Naturalmente bisogna vivere bene per sperare di morire bene. Nelle rivelazioni fatte a Santa Margherita Gesù apre il cuore alla speranza e promette la salvezza eterna a chiunque, con le dovute disposizioni, si accosterà alla Santa Comunione il primo venerdì del mese per nove mesi consecutivi.

Nella “GRANDE PROMESSA” (1673) assicura: “Io ti prometto, nell’eccesso della misericordia del mio Cuore, che il mio amore onnipotente concederà a tutti quelli che riceveranno la Comunione il primo venerdì del mese, per nove mesi consecutivi, la grazia della penitenza finale. Essi non moriranno in mia disgrazia, né senza ricevere i Sacramenti, e il mio Cuore sarà loro rifugio sicuro in quell’ultima ora”.

23 giugno 2019

28 giugno 2019

Tutta la comunità di Acquappesa si è ritrovata, domenica 23 giugno, nella Chiesa Madre, per il rito dell’intronizzazione della statua della Madonna del Rifugio e l’inizio della novena.
La solenne celebrazione Eucaristica è stata presieduta dal giovane sacerdote cetrarese don Giuseppe Fazio, consacrato il 14 settembre 2018. La presenza di don Giuseppe, che con la sua parola è riuscito a catturare l’attenzione di adulti e bambini, è stato un vero dono per la comunità. A lui il nostro sentito ringraziamento. Il novenario di preparazione alla festa del 2 luglio sarà guidato da don Franco Lonetti, sacerdote ormai familiare nella nostra comunità e apprezzato da tutti.

Corpus Domini, Novena alla Madonna del Rifugio, Sacro Cuore

21 giugno 2019

La comunità parrocchiale si prepara a celebrare la solennità del “Corpus Domini”, la novena alla “Madonna del Rifugio” e la solennità del “Sacro Cuore di Gesù”

23-giugno

DOMENICA 26 MAGGIO: COMUNITA’ IN FESTA PER LE PRIME COMUNIONI

21 giugno 2019

Grazie ragazzi, ci avete regalato una giornata straordinaria, ricca di emozioni. Una giornata che rimarrà impressa nella vostra vita, ma che segna anche la nostra di adulti, spesso disorientati dalla durezza della vita, a volte smarriti e dubbiosi a causa della debole fede, ma sempre alla ricerca di Gesù, di cui non possiamo fare a meno. E’ Lui la luce del nostro cammino. Guardando voi, la vostra gioia e il vostro entusiasmo, si risveglia anche in noi un po’ di nostalgia e ci sentiamo spinti a riprendere i contatti con L’AMICO, che oggi voi avete incontrato per la prima volta nel sacramento. AUGURI. GESU’ rimanga sempre la Vostra GUIDA. Un augurio particolare ad Andrea Zà e Caren Nacarlo, che hanno ricevuto anche il sacramento del battesimo.

Prime confessioni

21 maggio 2019

Domenica 19 maggio, nella chiesa “Mater Viatorum” di c.da San Iorio, tredici ragazzi hanno ricevuto il sacramento della prima confessione. Una giornata vissuta insieme con i genitori e le catechiste, tra momenti di preghiera e di vera allegria conviviale. In attesa della festa di Prima Comunione, che sarà celebrata domenica prossima, quando gli stessi ragazzi incontreranno per la prima volta Gesù, il vero Amico, di cui tutti possiamo fidarci.

Maggio nelle famiglie

8 maggio 2019

Mese di Maggio nelle famiglie per la recita del Santo Rosario

schermata-2019-05-06-alle-21-51-18

Passione Vivente ad Acquappesa

3 maggio 2019

La rappresentazione della Passione Vivente, messa in scena nella chiesa Madre di Acquappesa il 14 aprile, domenica delle Palme, ha trasmesso momenti di grande emozione e commozione. Ci ha permesso, inoltre, di entrare nel clima della settimana santa, aiutandoci a meditare sull’Amore gratuito e incondizionato di Gesù, che non si ferma neanche dinanzi ai tradimenti, all’ingratitudine e all’ingiusta cattiveria degli uomini.  La rappresentazione è stata fortemente voluta dalla comunità parrocchiale e curata dalla “compagnia della Rosa”, con la magistrale regia di Giuseppe Sciacca. Alla compagnia della Rosa, a Giuseppe, agli attori, a tutti quelli che in vario modo si sono attivati per rendere possibile questo evento, la mia doverosa gratitudine e i miei ringraziamenti. Siete stati tutti straordinari. Un grazie, infine, al numeroso pubblico presente in chiesa, per l’attenzione e l’assoluto silenzio con cui ha seguito l’intera rappresentazione. Auguro a tutti una Santa Pasqua di Pace. il parroco Giacomo Minervino

Consegna del credo 2019

3 maggio 2019

Domenica 28 aprile 2019, nella chiesa della marina, ai ragazzi di quarta elementare è stata consegnata la pergamena con le Parole del Credo. Questa tappa del cammino di iniziazione cristiana vuole introdurre i ragazzi a riflettere e approfondire i principi fondamentali della nostra fede