UN NUOVO MESSALE CON LA PRIMA DOMENICA DI AVVENTO

schermata-2020-11-27-alle-16-37-00Novità per le parrocchie italiane, che hanno un “nuovo Messale”, il cui uso diventerà obbligatorio dal 4 aprile 2021, domenica di Pasqua, ma che potrà essere adottato immediatamente, dal 29 novembre 2020, prima domenica d’Avvento.
Questo infatti è l’orientamento di molte diocesi e parrocchie, che utilizzeranno subito la nuova traduzione del Messale, aiutando i fedeli a familiarizzare con le poche variazioni che riguardano alcune preghiere della Santa Messa.
Alcune novità riguardano le parti riservate ai sacerdoti e altre coinvolgono tutta l’assemblea.
In particolare, i fedeli dovranno abituarsi, con pazienza, alle modifiche di alcune parole che cambiano o si aggiungono all’atto penitenziale, al Gloria e al Padre Nostro.
Nella locandina allegata sono annotate, con colore rosso, le novità che riguardano il popolo dei fedeli.
Avviso per fedeli che vengono a Messa:
all’ingresso un volontario, con mani igienizzate, consegnerà un foglietto con le preghiere, modificate secondo le nuove disposizioni. Onde evitare che i foglietti passino di mano in mano, a fine Messa si prega, per prudenza, di non lasciarli sui banchi della chiesa e di conservarli per le successive celebrazioni. Grazie

Un Commento a “UN NUOVO MESSALE CON LA PRIMA DOMENICA DI AVVENTO”

  1. puravive scrive:

    Have you ever considered creating an ebook or guest authoring on other sites?
    I have a blog centered on the same subjects you discuss and would really like to have you share some stories/information. I know
    my audience would appreciate your work. If you’re even remotely
    interested, feel free to send me an e mail.

Lascia un Commento