NASCE AD ACQUAPPESA E GUARDIA IL GRUPPO “FIGLINCIELO”

“FIGLINCIELO”:
logoE’ un gruppo i fede e di preghiera che raccoglie le famiglie che vivono la terribile esperienza della perdita di un figlio.
Di seguito riportiamo la lettera-invito consegnata ad alcuni genitori, nella speranza di arrivare a tanti altri che non siamo riusciti a raggiungere:

Ai genitori che hanno dei “figli in cielo”
Carissimi,
il dolore per la perdita di un figlio provoca una sofferenza inimmaginabile, che nessuno può capire se non chi ha generato quella vita.
Per questo, noi sottoscritti sacerdoti, ci rivolgiamo a voi con massimo rispetto, sperando di non ferire la vostra sensibilità.
Ci spinge a bussare con discrezione, alla vostra porta, la convinzione che la fede può dare un grande conforto, perché apre prospettive di luce futura, guardando al Cristo Risorto. 
Domenica 26 ottobre daremo inizio a un gruppo di riflessione e preghiera, riservato a voi genitori che vi siete scontrati, improvvisamente, con la tragica realtà della morte di un figlio.
In questo cammino ci facciamo guidare da un’organizzazione, che porta il nome di “figlincielo”.
Un’organizzazione con tanti gruppi, presenti in Italia e all’estero, nata dalla tragica esperienza di una mamma, la dottoressa Adriana Bassanetti che, dopo aver perduto prematuramente la figlia Camilla, ha trovato forza nell’incontro con Dio e ha voluto coinvolgere in un’esperienza di fede quanti passano attraverso la stessa prova, umanamente assurda e incomprensibile.
Nell’attesa di rivedervi, assicuriamo il ricordo dei vostri figli nella preghiera.
Acquappesa, 1 ottobre 2014
I sacerdoti 
Don Ermanno don Lillino don Giacomo

Notizie pratiche:
1. L’incontro si terrà nella sala e nella chiesa di Acquappesa Marina, con inizio alle ore 17.00;
2. La cadenza sarà mensile: ogni ultima domenica del mese;
3. L’incontro si svolgerà in due momenti:
• Riflessione sulla Parola di Dio (nella sala)
• Santa Messa di suffragio per vostri cari figli (nella Chiesa).
4. Per conoscere come nasce l’organizzazione “figli in cielo” e seguire tutte le iniziative potete accedere online al sito: www.figlincielo.it (cliccare in alto a sinistra sull’icona della bandiera italiana).

IL LOGO:
logoIl logo (a destra e in alto a sinistra) – dice la dottoressa Andreana Bassanetti fondatrice dell’associazione –  rappresenta il nostro cuore che abbraccia i nostri figli in Cielo o il nostro cuore trafitto dai figli in Cielo.

Tag:

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento