Festa dell’accoglienza in parrocchia

Martedì 16 ottobre genitori ragazzi e catechisti hanno vissuto insieme un pomeriggio di festa e di divertimento nella sala parrocchiale. Si celebrava la festa dell’accoglienza per il passaggio da un gruppo all’altro e per i bambini che per la prima volta vengono al catechismo.

Riportiamo le emozioni vissute da Rita Scorzo,  mamma presente alla festa:

di Rita Scorzo
Come di consueto, ogni anno la Parrocchia organizza la festa dell’accoglienza per i ragazzi che iniziano  l’itinerario di catechesi e per i ragazzi che passano da un gruppo a quello successivo. I ragazzi presenti  hanno accolto quanto gli è stato illustrato. Don Giacomo ha posto loro delle domande, di cui quella più saliente è stata: chi è per voi Gesù? Qualcuno intimidito ha risposto “è il mio migliore amico”. Il Sacerdote ha fatto notare ai ragazzi che  è proprio “Gesù” il migliore amico, anche perchè oggi è difficile fidarsi delle persone e confidare un segreto. Per tutto questo noi chiediamo: Gesù insegnaci quelll’amore puro e sincero che noi non troviamo altrove, dacci quella amicizia sincera che ci unisce a te che sei il nostro Padre celeste. Con l’augurio che i ragazzi inizino questo itinerario con impegno e dedizione che li terrà uniti in qulle braccia aperte che Gesù tende al mondo intero, per portarli e portarci verso quella Salvezza che Don giacomo sottolinea sempre nelle sue omelie.

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento