coronavirus: Corpus Domini – Sacro Cuore – Festa Patronale

Il lungo periodo di emergenza sanitaria impone ancora, nelle celebrazioni liturgiche con il popolo, alcune restrizioni, suggerite dalla prudenza e dal rispetto della salute di tutti.
In particolare, sottopongo alla vostra attenzione alcune celebrazioni, particolarmente radicate nella pietà popolare.
1. Sabato 13 giugno, memoria di Sant’Antonio. Per evitare eventuali assembramenti e possibili contaminazioni in seguito al passaggio del pane da una mano all’altra, nella Chiesa Madre non sarà celebrata la tradizionale Santa Messa con la benedizione del Pane.
2. Domenica 14 giugno solennità del “Corpus Domini”. Non ci sarà la consueta processione per le vie del paese.
In alternativa, sono stati programmati due momenti di Adorazione Eucaristica.
• Chiesa Madre: 15/20 minuti di adorazione subito dopo la Santa Messa delle ore 11.00;
• Chiesa della marina: adorazione nel pomeriggio alle ore 18.00
La celebrazione delle Sante Messe rimane negli orari stabiliti: ore 10.00 nella frazione marina, ore 11.00 nella Chiesa Madre.
3. Venerdì 19 giugno solennità del Sacro Cuore di Gesù, nella frazione marina. Triduo di preparazione da martedì 16 giugno. Santa Messa ore 19.00
dsc_03034. Festa Patronale del 2 luglio. Quest’anno sono proibite le processioni e le manifestazioni esterne, ma sono confermate tutte le celebrazioni liturgiche in onore della nostra Patrona.
Non ci sarà neanche l’intronizzazione solenne della statua, che sarà posta sul trono, a porte chiuse, senza la partecipazione dei fedeli, nei giorni che precedono l’inizio della novena. Accettiamo benevolmente questi limiti come un’opportunità per vivere interiormente e più intensamente la nostra devozione alla Madonna, riscoprendo la gioia della preghiera e dei sacramenti della confessione e dell’Eucaristia.
Le attuali norme, come tutti sanno, prevedono un numero limitato di fedeli nelle celebrazioni liturgiche. Per dare la possibilità a tutti di partecipare, il 23 giugno saranno celebrate due Sante Messe e tre il 2 luglio, giorno della festa.
5. Sante Messe di martedì 23 giugno: ore 9.00 e ore 18.00;
Sante Messe di giovedì 2 luglio: ore 7.00 – ore 10.00 – ore 18.00
Per evitare di rimanere esclusi dalle funzioni sacre per mancanza di posti disponibili in chiesa, per le Messe del 23 giugno e del 2 luglio è necessario prenotarsi. È certamente una richiesta sgradevole ma inevitabile, per poter organizzare le presenze dei fedeli e distribuirle nei diversi orari previsti per la celebrazione.
PRENORARSI con largo anticipo, rivolgendosi a Cettina Iozzi al numero 347 6714838
6. In un post successivo sarà comunicato il programma completo della novena.
Il parroco

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento