Riti della settimana Santa

IN COMPAGNIA DI GESU’ VERSO IL CALVARIO
previste le dirette Facebook

Carissimi,
nonostante i limiti imposti dall’emergenza covid-19, non perdiamoci d’animo e prepariamoci a vivere i giorni della Settimana Santa restando uniti nella preghiera e meditando insieme, sia pure a distanza, i momenti più significativi della passione morte e risurrezione di Gesù.
Non sentiremo le campane che, con il loro scampanio, ci convocano in chiesa e, tuttavia, la solitudine e il silenzio, con cui siamo costretti a convivere, possono diventare un’opportunità per riflettere più intensamente sulle sofferenze di Gesù che, unicamente spinto da un Amore “folle”, liberamente si offre sulla Croce per noi.
Le campane suoneranno a festa solo a mezzogiorno del giorno di Pasqua, come segno della gioia di Gesù Risorto e anche come segno di speranza, perché sorga un po’ di luce in questo incerto tempo di buio.
dsc_0037Per la settimana Santa seguiremo le disposizioni dei nostri vescovi, che invitano all’essenzialità nella celebrazione dei riti, da svolgersi “senza la partecipazione del popolo” ed eventualmente con la sola partecipazione degli “accoliti necessari” (diacono, organista, lettore, operatore dei media).
Sento il desiderio di comunicare e condividere con voi alcuni riti della settimana di Passione. Per questo, nei giorni (Domenica delle Palme e triduo Pasquale) e negli orari sottoelencati, farò le DIRETTE FACEBOOK, perché, insieme, possiamo accompagnare Gesù nel suo faticoso cammino verso il Calvario. Ho fatto in modo che gli orari non coincidessero con le funzioni di Papa Francesco, che si possono seguire su Tv 2000 e altri canali Tv.
1. Domenica delle Palme: Santa Messa alle ore 10.00. Secondo le indicazioni ricevute, sarà una liturgia sobria, che non prevede la benedizione e la distribuzione delle palme. Eccezionalmente benedirò un solo ramoscello di ulivo, che rimarrà in chiesa come simbolo. È un segno che mancherà nelle nostre case, ma che possiamo più utilmente sostituire portando la Pace nelle nostre famiglie; 
2. Giovedì Santo: Santa Messa “in Coena Domini” ore 17.00;
71vyde2zfzl3. Venerdì Santo: giorno di digiuno e astinenza. Ore 15.00: Liturgia della Passione e inizio della Novena alla Divina Misericordia; Poiché non potrà esserci la predicazione sulle sette Parole di Gesù in Croce, troviamoci tutti, in tv alle ore 21.00, per seguire la Via Crucis di Papa Francesco;
4. Domenica di Pasqua: Santa Messa alle ore 10.00.

Comunico anche gli orari delle celebrazioni di Papa Francesco
1. Domenica delle Palme: ore 11.00;
2. Giovedì Santo ore 18.00;
3. Venerdì santo: ore 18.00 liturgia della Passione; ore 21.00 Via Crucis;
4. Sabato Santo: ore 21.00 veglia Pasquale;
5. Domenica di Pasqua: Santa Messa ore 11.00.

Buona settimana Santa, di silenzio e preghiera.

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento